Attaccare bottoni e cucire asole: un gioco da ragazzi!

Attaccare bottoni e cucire asole: un gioco da ragazzi!

Attaccare bottoni e cucire asole: un gioco da ragazzi!

Importante!

Ciao, ti invito a seguirmi nel mio nuovo blog, clicca qui:  www.sarapoiese.com

Share

Le asole sono l’apertura in cui si infila il bottone per ottenere la chiusura di un abito.

La bellezza delle asole in una giacca – per esempio – è indiscussa; il bottone abbinato ne è un completamento.

Nell’industria dell’abbigliamento moderno è in voga anche realizzare le asole in un filo colorato diverso dal tessuto (esempio giacca blu e asole rosse), riprendendo l’effetto coordinato anche nella preparazione del bottone (bottone blu filato usato per cucirlo rosso).

Ma conosci la differenza tra asole e occhielli?

L’OCCHIELLO

prym occhielli 541374 8 mmL’ occhiello comunemente è quel forellino di forma circolare all’interno del quale può passare un bottone, un cordino, una fettuccia.

Si può cucire con il filo da occhielli, più spesso e resistente del filo da cuciture classico. Si trovano in commercio tanti colori di questo “filo per occhielli” o “filo per asole”.

Si può avere un occhiello altrettanto resistente e di più veloce realizzazione utilizzando gli occhielli in ottone inossidabile con rondella. Grazie a un semplice kit di assemblaggio, disponibile nelle migliori mercerie o online ( io vi incollo qui il link di un produttore), si può forare la stoffa dove desideriamo avere l’occhiello rifinito, si fissa a pressione l’occhiello ed il gioco è fatto!

I produttori si sono sbizzarriti nelle varie colorazioni personalizzate : dal classico color argento alla variante oro, dalla tonalità ossido ai colori pastello rosa nero ecc ecc.

Esistono occhielli molto piccoli, da 4 mm di diametro per esempio, fino ad arrivare ad occhielli da 14 mm ed oltre.

 

L’ASOLA

asole e bottoni giacca uomoL’asola è un’apertura ricavata in un tessuto, si crea cucendo un’orlatura attorno allo spazio che serve a far passare il bottone e in seguito tagliando il tessuto tra i due lati profilati dall’orlatura.

La cucitura di questa apertura serve ad impedire che la stoffa si strappi o deformi con il continuo inserimento ed estrazione del bottone. Se non si realizza un’asola perfetta, si corre il rischio di allargare l’apertura facendo uscire il bottone.

Di norma, sia l’asola che l’occhiello sono posti sul lato destro degli indumenti per le donne e su quello sinistro per gli uomini.

Se si trova invece sul risvolto di una giacca non serve ad accogliere un bottone ma ospita un fiore o uno stemma, come nelle giacche da cerimonia.

Un tempo cucita a mano, oggi viene realizzata con la macchina per cucire, scopriamo assieme con quali accorgimenti.

 

PIEDINO PER ASOLE

piedino per asole manualeCodice piedino: # 820672096

Link al sito ufficiale per il piedino sperimentato: clicca qui

 

Il piedino manuale da asole cuce manualmente le asole in quattro passaggi.

Se sai contare fino a 4 … allora anche tu sai cucire un asola con questo piedino.

Entrambi i lati lunghi dell’asola vengono cuciti dallo stesso verso, il che significa che vengono cuciti partendo sempre dal lato alto per esempio verso il basso. Questa accortezza permette una finitura di precisione soprattutto per quei tessuti, a nostro parere, più difficili da lavorare come i tessuti estensibili.

Infatti, nel jersey o nelle stoffe elasticizzate in generale, consigliamo di stabilizzare la cucitura con della carta da ricamo nel rovescio della stoffa, oppure con della carta idrosolubile che si strappa facilmente al termine della cucitura o bagnando l’area delle asole appena cucite. Ci sono poi i due lati stretti dell’asola da cucire con il piedino sperimentato, che determinano l’altezza delle asole.

 

PIEDINO PER ASOLE A SLITTA

piedino per asole a slittaCodice piedino: # 413170301

Link al sito ufficiale per il piedino sperimentato: clicca qui

 

Il piedino per asole a slitta fornisce l’asola perfetta con entrambi i lati dell’asola cuciti nella stessa direzione per un risultato più uniforme.

Questo piedino si differenzia da quello manuale in quanto l’asola sarà completata automaticamente in tutti e 4 i lati. La precisione millimetrica di questo piedino agevola molto la realizzazione delle asole.

A nostro parere è molto comodo soprattutto quando si devono realizzare più asole in uno stesso capo di abbigliamento, come per esempio su un polso di una giacca, dove si desidera in particolar modo che le asole siano tutte uguali tra loro.

 

PIEDINO PER ATTACCARE I BOTTONI

piedino per attaccare i bottoniCodice piedino:#820473096

Link al sito ufficiale per il piedino sperimentato: clicca qui

 

Cucire i bottoni può essere un lavoro tedioso: ma non se si utilizza il piedino per bottoni!

Noi lo abbiamo provato con bottoni di diverse misure, a 2 o 4 fori, che sono solitamente quelli usati da donna e da uomo. E’ sufficiente impostare la larghezza del punto in modo che l’ago si inserisca perfettamente nei fori e la macchina per cucire farà il resto.

Noi preferiamo abbassare manualmente l’ago per verificare se si inserisce correttamente nei forellini del bottone prima di cucire a zig zag sul posto la salda ( fermatura ) del bottone stesso. La macchina per cucire ha il programma già preimpostato per cucire i bottoni, che consiste in una cucitura a zig zag senza far avanzare il tessuto, ossia con le griffe del trasporto completamente abbassate ( come quando si vuole cucire a mano libera trasportando autonomamente il tessuto ).

Inserendo inoltre uno spillo sotto il bottone, in mezzo ai fori, si possono cucire i bottoni con il famoso gambo.

 

Non dobbiamo più temere questi accessori per il cucito, perché possiamo prendere confidenza e pratica con queste due tipologie di piedini per asole.

In conclusione, secondo noi, i piedini proposti per lavorare gli orli dal marchio Pfaff Italia garantiscono una buona gamma di opzioni dedicate al cucito sartoriale e creativo. Li abbiamo provati e li troviamo solidi, precisi, e di facile utilizzo. 

 

Come sempre vi ricordiamo che se desiderate approfondire un cartamodello, un progetto, un pattern, un tutorial, una tecnica, un abito o un outfit in generale, basta che mandiate una mail a sara@maison-shabby-chic.com o un messaggio privato via Facebook e lo valuteremo per realizzarlo postandolo sul blog !

Se vi è piaciuto questo post, cliccate MI PIACE e condividetelo sui vostri social!

Restate sempre connessi per novità e curiosità sul mondo del cucito pratico e creativo sui miei canali:

blog: http://www.maison-shabby-chic.com
facebook: https://www.facebook.com/sarapoiese/
instagram: https://www.instagram.com/sarapoiese/
youtube: http://www.youtube.com/c/SaraPoiese

Un abbraccio sartoriale,

Sara Poiese

Maison shabby chic 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Eventi