Diario di una fashion blogger (Sara Poiese)…alcune città che ho visitato cucendo

Diario di una fashion blogger (Sara Poiese)…alcune città che ho visitato cucendo

Diario di una fashion blogger (Sara Poiese)…alcune città che ho visitato cucendo

Share

Accade di scorgere tra i moltissimi post che vengono pubblicati ogni istante della vostra giornata qualche istantanea dei miei viaggi, in Italia e all’ Estero. Era un pochino che desideravo riassumere in un post questo ultimo mese, così ricco e intenso. La vostra creative & fashion designer Sara Poiese sale su un treno, scende di corsa per non perdere la coincidenza ( ma spesso la perdo e mi ritrovo a viaggiare sui treni regionali con sosta ad ogni fermata……. misericordia….. ), chiama un taxi alle 06 del mattino per andare in stazione o tenta di interpretare wonder woman per correre ai check in per prendere un volo aereo. Tutto questo correre e faticare però ha i suoi pregi….. primo fra tutti poter fare il lavoro che amo, che mi da gioia, che mi fa sentire realizzata e in continuo “viaggiare verso la mia meta“. E questa  meta, o meglio questo insieme di mete, racchiudono ovviamente il mondo del cucito, i corsi giornalieri e le  dimostrazioni che tengo quando vengo a conoscervi in giro per l’ Italia o all’ Estero.

http://www.manualmente.ithttp://www.manualmente.itSembra passata un’ eternità da quando sono arrivata al Lingotto di Torino (24 settembre 2015) dove per Manualmente Torino ho conosciuto alcune di voi presso lo stand Crea & Cuci di Sonia Falco , una giornata all’ insegna di spiegazioni sartoriali e di simpatici tutorial su come confezionare il mio ormai famoso “Astuccio Vela” ( per il tutorial lo trovate nel mio blog cliccando qui ). Ho conosciuto alcune nuove amiche speciali, che ho poi continuato a sentire e ho rivisto alla fiera di Abilmente Vicenza (15-18 ottobre 2015). Ho respirato un’ essenza di vissuto dentro al Lingotto, una sensazione emozionante e di grande strategia imprenditoriale, un sapore di passato e di storia che talvolta sfugge camminando veloci tra le odierne vetrine del centro commerciale che ha sostituito il complesso polo industriale automobilistico.

sarapoiese - burdastyle - hobbyshow milano 2015 sarapoiese - burdastyle - hobbyshow milano 20152015 è l’ anno di Expo Milano. Questo’ anno devo dire che l’ ho visitato in molte occasioni, a tal punto che in occasione di Hobbyshow Milano Rho ( 1-4 ottobre 2015) dove ero presente allo stand Burdastyle Italia come Sara Poiese insegnante BurdaStyle per i corsi di sartoria, ho deciso di non tornare a visitare l’ esposizione mondiale. Sinceramente il freddo ha fatto la sua parte, e le serate post fiera in ritorno in metropolitana tutto facevano voglia fuorché di visitare l’ expo. E’ stato bello cucire in spazi ampi, con macchine per cucire performanti e insegnare alle corsiste come la tagliacuci possa avere utilizzi originali e decorativi oltre che la classica funzione di finitura di un capo d’ abbigliamento.

sara poiese - pfaff - ivrea sara poiese - pfaff - ivreaPochi giorni dopo la mia valigia è salita su un treno per Ivrea, dove il 7 ottobre 2015 presso il punto vendita di Crea & Cuci di Sonia Falco abbiamo assaporato il gusto di cucire in compagnia non solo la borsa pratica e capiente ma anche il mio ormai noto Minidress, l’ abitino adatto a tutte le occasioni, a tutte le età e tutte le figure. Al mattino il frescolino della città si è fatto sentire, ma l’ atmosfera si è subito scaldata con voi simpaticissime nuove amiche. E’ stata una gran gioia per me vedere nei vostri occhi lo stupore quando sorfilavo con la tagliacuci direttamente in piedi, da quanto è facile utilizzare questo gioiellino indispensabile nella nostra stanza degli hobby!!

sara poiese - hobbyshow adriatica 2015 sara poiese - hobbyshow adriatica 2015Nonostante il freddo e un pelino di sonno… l’ indomani mattina molto presto ho ripreso la  mia valigia alla volta di Pescara, dove le ragazze del Centro del Cucito Singer – Pescara  attendevano ospite Sara Poiese come creativa e fashiondesigner al loro stand presso il primo appuntamento con Hobby Show Adriatica al Palacongressi d’ Abruzzo a Montesilvano. E così dopo l’ allestimento dello stand e una notte di meritato riposo l’ indomani mattina la fiera ha avuto inizio, il 9 ottobre tra workshop del mio ormai famoso “Astuccio Vela” ( per il tutorial lo trovate nel mio blog cliccando qui ) e spiegazioni sartoriali la giornata è super volata. E’ stato bello per me rivedere amiche conosciute quest’ estate, chiacchierare con Valentina ( grazie del passaggio!) , conoscere Annalisa e Paola ( chissà se mai leggeranno questo post..) e riscontrare come i piccoli passi che io stia percorrendo siano ( forse ..speriamo) quelli giusti.

sara poiese - burda style - abilmente vicenza 2015sara poiese - burda style - abilmente vicenza 2015Chi ha tempo…. non aspetti tempo …. e per questo ho preso il primo treno disponibile all’ alba dell’ indomani per risalire a casa a Vicenza…. per tornare alla base …. i preparativi per la fiera di Abilmente Vicenza edizione autunno dovevano procedere . Come ormai di consueto, e con immensa gioia ed emozione, anche quest’ anno in collaborazione con Burdastyle Italia ho riproposto l’ atelier della moda fai da te,modelli Burdastyle cuciti e interpretati da Sara Poiese dove dal 15 al 18 ottobre 2015 ho conosciuto moltissime nuove amiche, rivisti volti dolcemente noti ( Elisabetta G. ma noi piangiamo sempre quando ci vediamo? Siamo scandalose…. ; Lara V. grazie che sei passata ad aiutarmi a tagliare le etichettine…. ; Silvia C. la felpa che indossavi era bellissima…. a che corso l’ hai fatta?ahahah ….. ; Thatsmonique grazie per la chiacchierata ; la lista non terminerebbe mai… devo fare un articolo dedicato ad Abilmente .. me lo riprometto… e approfondirò tutto il necessario ;-P  ) . La fiera è molto impegnativa, sotto il profilo professionale ho tenuto dimostrazioni tutto il giorno per far conoscere la mia sartoria, i miei corsi di cucito, ma anche i tutorial e le risorse che potete trovare sul mio blog e l’ universo BurdaStyle che ogni mese potete trovare in edicola. Sotto il profilo fisico….. siamo più o meno finiti tutti a casa ammalati la domenica sera, tra sbalzi di temperatura dentro e fuori la fiera, e il tour de force fisico…. Ma anche qui…. ne è valsa la pena.

sara poiese - trieste - pfaff - centrocucito maiersara poiese - trieste - pfaff - centrocucito maierGiovedì 22 ottobre 2015 la mia valigia sartoriale è risalita in auto, questa volta direzione Trieste, per una giornata di sole ( e anche di Bora) all’ insegna di cuciture sartoriali e nuove condivisioni da Centro Cucito Maier. E’ una carica di energia vedere come siete sempre di più ad apprezzare le mie proposte sartoriali, sempre così attente e precise, e molto molto interessate ad ogni minimo dettaglio. Nonostante la mia voce iniziasse ad abbandonarmi ( post abilmente vicenza non mi sono per nulla riposata né curata) il sole e la passione ci hanno accompagnate per una bellissima giornata di cucire a pois la mattina e di abitini totalblack al pomeriggio. Indossare ciò che poco prima era stato tagliato e cucito è sempre una gran soddisfazione ed emozione! Se poi le misure son perfette e l’ outfit è impeccabile…. perché non tenerlo indossato per il viaggio di ritorno? ;-P

sara poiese - trieste - pfaff - centro macchine per cucire de min sara poiese - trieste - pfaff - centro macchine per cucire de minE arriviamo all’ ultima tappa di questo periodo piuttosto intenso…. Domenica 25 ottobre 2015 a Belluno presso il negozio Macchine Per cucire De Min Roberta , dove la mia voce era altalenante ( o meglio parlavo solo quando le caramellino magiche e le bustine di antibiotico facevano effetto) ma tutte voi nuove amiche mi avete ascoltata con un’ attenzione strepitosa e commovente. Moltissime domande interessanti le vostre, un’ insalata di farro che ricorderò per molto tempo 🙂 , la pizza fatta in casa, e i ricamino per bimbetti …. sono solo alcuni dei meravigliosi ricordi che porto con me.

sara poiese maison shabby chicSpero di rivedervi tutte quante ai prossimi appuntamenti in calendario per questo tour italiano ricco di conoscenze, cultura, passione, condivisioni, scoperte, conferme; spero che sarete sempre più numerose nel seguirmi sul blog , su Facebook, e nel corso degli eventi che terrò.

Vi ringrazio per aver condiviso con me questo tempo,  e spero vi sia piaciuto questo mio diario di una fashion blogger che cuce in giro per l’ Italia e per il Mondo.

Come sempre vi ricordo che se desiderate approfondire un cartamodello, un progetto, un pattern, un tutorial, una tecnica, un abito o un outfit in generale, basta che mi mandiate una mail a sara@maison-shabby-chic.com o un messaggio privato via Facebook e lo realizzerò postandolo sul mio blog !

Per chi desiderasse condividere questo post con gli amici, benvenga!!! Condividete condividete!

Restate sempre connessi per novità e curiosità sul mondo del cucito pratico e creativo sia sul mio profilo Facebook , sia sul mio blog, e anche sul mio account instagram.

Un saluto creativo a tutti!

Sara Poiese

Maison shabby chic 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Eventi