Fashion week, cosa ci proporranno gli stilisti?

Fashion week, cosa ci proporranno gli stilisti?

Fashion week, cosa ci proporranno gli stilisti?

Share

Con il nuovo anno, puntualissima, arriva anche le fashion week. Ci aspettano quindi settimane di frenesia modaiola che, per quanto riguarda l’Italia, si concentreranno nella capitale dello stile: Milano. L’ormai celebre fashion month o lo si ama, o lo si odia. Per quanto ci riguarda è fonte d’ispirazione perchè, anche se la primavera inizierà ufficialmente con 20 di marzo, ben prima di allora gli stilisti avranno già detto tutto sulle tendenze dei mesi caldi targati 2017.

E allora andiamo un po’ a vedere quali saranno i capisaldi della prossima primavera/estate proposti anche nelle sfilate della fashion week. Forse sapere che cosa sarà trend tra qualche mese potrà anche aiutarci ad affrontare l’attuale shopping scontato in modo furbo e con un occhio al futuro. Poi, come sempre, il nostro gusto viene prima di tutto, tenendo anche presente la nostra fisicità e il nostro live style.

tinte naturali_fashion week_sara poiese

 

COLORI. Oltre al pantone “greenery”, la particolare sfumatura di verde e giallo di cui abbiamo già parlato qui, per i mesi caldi le patite del less is more potranno puntare sul nuovo minimalismo di tessuti e nuance neutri, che sembrano rubati alla terra. C’è infatti un preponderante ritorno alle origini e alla natura che si ritrova anche in altri ambiti…leggendo l’articolo scoprirete quali!

Ultima nota: sdoganato anche il pink. Il nostro rosa, dal cipria al più caldo lampone, continua a mantenere un’ottima posizione nella classifica dei più amati.

floreale_vestito4_fashion week_sara poiese

 

NATURA E GEOMETRIA. Stampe floreali vanno a convivere con righe multicolor e forme geometriche. Tre tipologie diverse di vivere l’abbigliamento che hanno però un unico comune denominatore: il fantastico ritorno agli anni ’70-’80.

Un tuffo nel wild style che si ritrova anche nelle borse, nelle scarpe e negli accessori. L’importante, con i dettagli, è osare. Impossibile infine non notare l’addio quasi definitivo ai capi attillati; ci aspetta un’estate comoda, fatta di capi morbidi, confortevoli e asimmetrici.

 

camiciaoversize_fashion week_sara poiese

 

CAPI MUST. E qui ci sono tre i protagonisti della primavera/estate 2017 e della fashion week: la camicia maschile o comunque la maglia kingsize, il pantapalazzo e la gonna ampia e lunga. Nel primo caso, anche se a micro righe è il massimo e molto stile anni ottanta, l’importante non è il colore, ma che venga rispettata la sua natura ariosa.

La camicia maschile e la maglia oversize sono ideali per ogni occasione perché ben si prestano sia arricciate dentro ai jeans, sia infilate su una gonna tubino.

pantapalazzo3_fashion week_sara poieseIl pantapalazzo è amore o odio. A noi personalmente piace parecchio, soprattutto se abbinato a un paio di scarpe con tacco vertiginoso o se sdrammatizzato con delle Adidas Stan Smith. Bocciate le vie di mezzo. Se non vi convince fino in fondo provate con il classico colore nero, una volta familiarizzato con questo capo finirete per adorarlo.

Infine la gonna, che per l’estate 2017 sarà in piano stile gitano. Lunga, larga e molto comoda, questo modello dona un po’ di più alle alte, ma se si sceglie il modello giusto allora non c’è di cui preoccuparsi. I colori? Quelli della terra, oppure potete sbizzarrirvi con le fantasie floreali e i disegni geometrici.

Dopo la fashion week milanese dedicata all’uomo chiusasi qualche giorno fa, cosa ci aspetta? Ecco tutte le date dei prossimi appuntamenti dedicati alla moda.

New York Fashion Week AI 2018: 9-17 Febbraio 2017

London Fashion Week AI 2018: 17-21 Febbraio 2017

Milan Fashion Week AI 2018: 22-28 Febbraio 2017

Paris Fashion Week AI 2018: 28 Febbraio – 8 Marzo 2017

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Eventi