Il piedino per perline: ad ogni perla il suo

Il piedino per perline: ad ogni perla il suo

Il piedino per perline: ad ogni perla il suo

Share

piedino per perline - sara poiese

Piedino per perline: la soluzione per non attaccare le perline a mano sui vestiti delle vostre bimbe o delle vostre nipotine! Pensiamo al vestitino da principessa per carnevale, tutto adornato da un girocollo di perline; oppure immaginiamo l’abitino da cerimonia con un filo di perline cucito per impreziosire le maniche di un abito in piquet di cotone.

Ma anche la confezione sartoriale per adulti trova sollievo con questo piedino: quante maniche potremmo impreziosire per un semplice progetto di re-fashion di una vecchia tshirt? E che dire di  trasformare un’anonimo golfino in un capo glamour in stile chanel con un filo di perle che ne profila i bordi?

In questo approfondimento, abbiamo provato per voi il piedino per perline per la macchina per cucire, sperimentandone due varianti: quella per perline più piccole (4 mm) e quello per misure maggiori (6 mm).

 

Ecco come dare quel tocco in più, per valorizzare tutti i tipi di progetti con bellissime file di perle o perline. Le perline scorrono agevolmente nella scanalatura che si trova sotto il piedino durante la cucitura: il risultato è affascinante!

 

Codice piedino per perline 4 mm: #820604096

Codice piedino per perline 6 mm: #820605096

Link al sito ufficiale per il piedino sperimentato: clicca qui

 

Vediamo assieme come utilizzare al meglio questo piedino decorativo, annotando passo per passo i vari passaggi.

Cominciamo!

Inserire il piedino per perline.

Inserire un filo invisibile nell’ago. Inserire un filo normale con colore abbinato alla stoffa nella bobina..

Selezionare uno dei punti seguenti, a seconda dei punti disponibili nella macchina per cucire, regolando le impostazioni dei punti base in riferimento alla misura delle perline.

Per perline da 4 mm: punto zig zag lunghezza 3.5 e larghezza 4.0

Per perline da 4 mm: punto orlo invisibile lunghezza 1.0 e larghezza 4.5

Per perline da 6 mm: punto zig zag lunghezza 6.0 e larghezza 6.0

Per perline da 6 mm: punto orlo invisibile lunghezza 1.5 e larghezza 6.0

 

Per ottenere una bella cucitura, a nostro parere, si può ridurre la tensione del filo dell’ago.

Se si utilizza uno stabilizzatore sotto al tessuto, il risultato della cucitura con le perline sopra al tessuto verrà sicuramente migliore, più equilibrato.

Collocare il filo di perline nella scanalatura al di sotto del piedino. Abbassare il piedino.

Ruotare il volantino della macchina per cucire per effettuare alcuni punti di cucitura di prova manuali, senza l’utilizzo del pedale della macchina. E’ importante per posizionare correttamente la cucitura, onde evitare che l’ago si infilzi sulle perline, spuntandosi.

E’ importante ricordare che una finitura tale va realizzare cucendo LENTAMENTE!

 

 

Il piedino per perline, sia il 4 mm che la versione 6 mm, è un buon alleato per le cuciture decorative.

Se utilizzato lentamente, ci risparmia la cucitura a mano con il sottopunto.

 

Se vi è piaciuto questo post, cliccate MI PIACE e condividetelo sui vostri social!

Come sempre vi ricordiamo che se desiderate approfondire un cartamodello, un progetto, un pattern, un tutorial, una tecnica, un abito o un outfit in generale, basta che mandiate una mail a sara@maison-shabby-chic.com o un messaggio privato via Facebook e lo valuteremo per realizzarlo postandolo sul blog !

Restate sempre connessi per novità e curiosità sul mondo del cucito pratico e creativo sui miei canali:

blog: http://www.maison-shabby-chic.com
facebook: https://www.facebook.com/sarapoiese/
instagram: https://www.instagram.com/sarapoiese/
youtube: http://www.youtube.com/c/SaraPoiese

Un abbraccio sartoriale,

Sara Poiese

Maison shabby chic 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Eventi